IMG-20170412-WA0063.jpg

SCI ALPINISMO

Immense distese bianche, lunghe e dolci salite verso le vette sognate nei giorni spesi a fondo valle. Creste innevate, canali e discese che vorresti non finissero mai. Le escursioni in montagna con gli sci, quando tutto è coperto di neve, assumono un fascino particolare. Immergiti con noi in questo paradiso.

 
 

PISGANA

L'ampio vallone glaciale visibile dalla strada che conduce al Passo del Tonale. Fisicamente più impegnativo del vicino pisganino, presenta diverse varianti di accesso, a seconda della preparazione e di quanto si voglia camminare. E' anche una delle possibili vie di ritorno dal tour dell'adamello, ma può essere percorso in giornata salendo con gli impianti fino al Passo Presena.

TOUR DELL'ADAMELLO

La Perla Scialpinistica della zona. Una lunga traversata su ghiacciaio fino alla vetta della Regina del Gruppo. 
Un tour su due o più giorni, costruito in base alle esigenze, su vette e creste colme di storia, tra residuati bellici e paesaggi incantati. Potremmo andar a vedere il famoso Cannone 149G di Cresta Croce, o spingerci fino al remoto Corno di Cavento. A voi la scelta.

PRESANELLA

Di pochissimi metri più alta del "cugino" Adamello, offre una emozionante salita su ghiacciaio. Sulle tracce di Freshfield, Beachcroft e Walker che per primi aprirono un accesso alla sua vetta nel 1864.

GRAN ZEBRU'

Una splendida piramide quasi perfetta. Il suo profilo affilato domina due vallid di alta quota: la Val Zebrù sul versante Valtellinese, e la Valle di Solda sul versante tirolese. Una salita di tutto rispetto su due giorni che presenta tratti impegnativi, sia in salita che in discesa.

GHIACCIAIO DEI FORNI

Il bacino glaciale del Ghiacciaio dei Forni offre l'accesso a svariate salite scialpinistiche. Pizzo Tresero, Punta San Matteo, Punta Cadini, Cime di Pejo, Monte Vioz, sono alcune delle mete. Quale sarà la tua preferita?